Per scrittori in cerca di LIBERTÀ
di ESPRESSIONE e di CRESCITA

La pagina del Copyright non te la devi scordare!

Buongiorno care scrittrici e cari scrittori 🖤

Molto spesso mi capita di sfogliare libri di autori Self in cui manca la pagina dedicata al Copyright, chiamata COLOPHON.

No, non è una marca di asciugacapelli 😂

Il Colophon è la pagina che troviamo subito dopo il frontespizio, sulla sinistra, nella quale vengono specificati tutti i dati relativi alla pubblicazione:

  • Titolo dell’opera
  • Nome dell’autore
  • Anno di pubblicazione
  • Codice ISBN
  • Editore
  • Copyright

Io in aggiunta ci metto sempre anche:

  • Realizzatore grafico della cover
  • Copyright relativo alle immagini utilizzate per la realizzazione della cover

Sarebbe cosa buona metterci anche l’indirizzo del vostro sito web, ma nelle versioni digitali Amazon non ama che si inseriscano dei link, quindi fate attenzione se non volete vedere la vostra pubblicazione bloccata.

Questo è il Colophon del mio ultimo romanzo.

Prendete pure spunto se volete 😉

Come fare a inserire il codice ISBN se fino al giorno della pubblicazione non verrà assegnato alla nostra opera?

TRUCCHETTO

Pubblicate il libro, copiate il codice che Amazon assegnerà al vostro titolo e poi andate a inserirlo e ad aggiornare i file (in questa foto non lo vedete perché è una prima stampa).

In alternativa potreste anche acquistare un codice ISBN, cosa che vi permetterebbe di fare delle cosucce interessanti, ma di questo parleremo più avanti!

Perché è importante che ci sia il Colophon nel vostro libro?

  • Perché è la carta d’identità del vostro libro.
  • Perché racchiude informazioni importanti a livello legale.
  • Perché è un’ulteriore dimostrazione della cura con cui approntate la vostra edizione.

Ricordatevi che auto pubblicare significa essere editori di se stessi, quindi dovrete lavorare in maniera professionale, curando ogni singolo aspetto, altrimenti verrete etichettati come autori che si improvvisano.

Imparate a distinguervi per la massima cura con cui offrite ai Lettori le vostre storie.

Come sempre spero che questa pillola vi possa tornare utile.

E spero la condividerete per aiutarmi a far crescere questo piccolo grande progetto!

Adesso vado a preparare la valigia che fra un paio di giorni si parte per Torino!!!

Se andrete a Salone del Libro e volete passare a salutarmi, consultate l’home del mio sito personale per sapere dove e quando trovarmi!

Al prossimo articolo!