Cerca

Sogna, progetta, realizza!

5 motivi per SCEGLIERE il Self-Publishing

Bentornati nel regno di Self Creation 😊

Dato che con lo scorso articolo vi ho messo ben in guardia su quelle che possono ritenersi le motivazioni sbagliate per scegliere il percorso del Self-Publishing, oggi parliamo invece dei motivi giusti per farlo.

Se mi seguite sui social mi avrete già sentito dire che il Self-Publishing non è per tutti, ci vuole una certa attitudine per intraprendere questo percorso in maniera seria e soddisfacente, ma anche avendo le carte in regola per farlo, all’inizio vi sentirete come dei pesci fuor d’acqua. Non vi preoccupate, è normale, e gli unici rimedi sono l’esperienza che farete sul campo o l’affiancamento di una guida preparata.

Detto ciò…

Perché scegliere l'auto pubblicazione?

Il Self-Publishing è sicuramente il terreno ideale per gli scrittori intraprendenti, quelli che non riescono a starsene con le mani in mano ad aspettare che una Casa editrice si occupi di impaginazione, copertina, strategia di lancio e così via. No, voi volete mettere becco in tutto e avere potere decisionale senza nessuno che vi ostacoli. E qui arriviamo alla seconda motivazione, ovvero l’indipendenza.

Essere indipendenti vuol dire che se una mattina ti svegli e decidi di mettere il tuo libro in promozione perché il tuo gatto compie gli anni… LO PUOI FARE! E con la stessa libertà potrai decidere di cambiare cover per rimettere online una nuova edizione (questo è consigliabile farlo se ci sono delle motivazioni di rilievo, tipo il decimo anniversario della storia), oppure potrai rimettere mano ai file se dopo l’uscita ti rendi conto che i refusi che sono scappati all’ultima revisione sono un po’ troppi.

Una valida motivazione, che va per la maggiore, è il fatto che dopo aver avuto a che fare con una o più Case editrici tu abbia capito che (per te) non ne vale la pena. Sappiamo tutti che esistono realtà editoriali molto curate, che pagano regolarmente gli autori e che li trattano come meritano, ma non possiamo certo sprecare tutta la nostra vita testandole una a una per trovarle. Quindi, se sei stato profondamente disilluso dalle Case editrici (ho detto disilluso, non scartato) allora il Self-Publishing rappresenterà per te il riscatto di cui hai bisogno.

Dico spesso che il guadagno non deve essere il motore che ci spinge a pubblicare, ma nel pacchetto rientra anche quello, quindi se vuoi che i pagamenti delle tue Royalties siano puntuali… auto pubblicati. E questo non lo dico riferendomi solo alla questione monetaria, ma soprattutto a quella emotiva, perché se un editore non ti paga il rapporto si incrina, tu inizi a starci male, non sai come agire, ti senti preso in giro, e via sempre più giù verso l’abisso della tristezza e della frustrazione. Ergo… ti farà male, perché penserai che qualcun altro si sta ingrassando grazie alle tue fatiche. E qui a rimetterci sarà la tua voglia di scrivere.

Attenzione però, perché anche per l’auto pubblicazione ci sono diverse strade che si possono percorre e, anche lì, ci sono quelle belle e sicure e quelle meno belle. Al momento KDP (Amazon) continua a mantenere il primato per la serietà e per la puntualità. Ad ogni modo, prossimamente pubblicherò un articolo per presentare le principali piattaforme di pubblicazione.

E adesso veniamo a un punto che forse in molti sottovalutano, ma che è molto importante.

Il tempo.

Auto pubblicarsi significa non avere alcuna imposizione in fatto di tempo, nessun contratto in cui ti venga chiesto di consegnare il manoscritto entro il giorno X, e questo equivale ad avere meno pressioni. L’unico a metterti fretta sarai tu stesso, o qualche lettore che non vede l’ora di leggere il tuo nuovo libro 😅, ma di fatto sarai tu a gestire il tuo tempo.

Quindi, ricapitolando:

  • intraprendenza
  • indipendenza
  • voglia di riscatto perché disillusi dalle Case editrici
  • puntualità nei pagamenti
  • libertà di gestione del tempo

Se ti riconosci in ciò che hai appena letto allora...

Sei decisamente fatto per il Self-Publishing!

Ora non mi resta che augurarti buona fortuna e darti appuntamento al prossimo articolo!

A presto,

Se hai apprezzato, passaparola...

Potrebbero interessarti anche...

Scopri cosa posso fare per te