Cerca

Sogna, progetta, realizza!

Scrivener – Programma di scrittura

Il programma di cui ti parlo oggi è un software a cui ho fatto il filo per anni!

All’inizio, infatti, SCRIVENER era disponibile solo per MAC, ma da un po’ di tempo a questa parte è alla portata di tutti i pc!

Cos'è Scrivener e a cosa serve?

Scrivener è la migliore applicazione per scrittori che danno vita a romanzi intricati (e non) a cui piace avere sotto controllo ogni dettaglio, non solo in merito alla scaletta, ma anche relativo ai personaggi, alle ambientazioni, ai fatti importanti da riprendere in un secondo momento.

Se utilizzi Scrivener puoi dire addio ai milioni di post it, alle annotazioni inviate tramite cellulare, ai taccuini scarabocchiati dove ci metti un mese e mezzo a ritrovare il punto in cui ti eri annotata quell’appunto specifico.

Dotato di un’interfaccia molto intuitiva, Scrivener ti consente di avere tutto a portata di mano, comprese le ricerche che hai dovuto svolgere per informarti su determinate questioni legate alla storia.

Questo è un progetto di prova che ho creato per mostrarti l’interfaccia del programma. Come puoi notare, sulla sinistra c’è un menù attraverso il quale gestire capitoli, personaggi, luoghi.

Alcune voci probabilmente non le userai nemmeno (mi riferisco a quelle riguardanti l’impostazione per paperback ed ebook), infatti Scrivener è perfetto per la stesura del romanzo, ma lo sconsiglio per l’impaginazione e la conversione nel formato ebook. Per quello ci sono altri strumenti molto più efficienti, o nel caso professionisti che possono garantire un buon lavoro.

Ad ogni modo, questo menù è personalizzabile. Perciò puoi tranquillamente eliminare ciò che non ti serve e aggiungere ciò che invece ti interessa avere a portata di mano. Come ad esempio una pagina dedicata alla scaletta.

gestione capitoli

Nell’immagine qui sopra, in cui ho selezionato la voce manoscritto, al centro dello schermo sono comparsi i capitoli a modi post it. Questo perché il programma ti dà anche la possibilità di spostare un intero capitolo trascinandolo (e senza fare copia e incolla), nel caso in cui decidessi di anticipare una scena. Sui post it puoi persino appuntare in breve ciò che accadrà all’interno di quel capitolo, utilizzandoli a mo’ di scaletta.

Io personalmente non sono una scrittrice che scrive spostandosi da una scena all’altra senza seguire il filo temporale, ma a molti piace e, in questo, Scrivener è un aiuto aggiunto.

A me piace andare in ordine, scrivere capitolo dopo capitolo approfittando anche dell’opzione che oscura lo schermo, lasciando solo le parole a video.

gestione personaggi

All’interno del programma puoi creare una scheda personaggio base, che andrai a duplicare e compilare per ogni personaggio, così da avere sempre a portata di mano le caratteristiche di ognuno. Puoi anche rinominarle, così nel menù di sinistra ti compariranno con il nome del personaggio.

gestione ambientazioni

La stessa cosa la puoi fare con le ambientazioni, suddividendole in edifici, stanze, città, a seconda delle tue necessità.

E una delle funzioni che ti torneranno più utili, soprattutto per compilare tutte queste schede, è la possibilità di inserire delle immagini. La foto di un attore che somiglia al personaggio che hai ideato, la mappa di un edificio, la foto di un luogo che verrà toccato dalla tua storia. Insomma, arricchisci le tue ricerche come meglio credi, anche dal punto di vista visivo. 

A questo punto, uno potrebbe dire “Grazie, posso farlo anche con Word, mi basta creare un file personaggi, uno ambientazioni e così via”.

Certo che puoi farlo, ma sarebbe altrettanto pratico passare da un file all’altro, anziché muoversi in un unico programma?

Se usi Word da molto tempo, inizialmente faticherai un po’ ad abituarti alla nuova interfaccia, anche perché all’inizio dovrai settare un po’ di cose, come il font, i rientri, i paragrafi (tutte cose che fai una volta e poi restano salvate), ma con un po’ di pratica, sono certa che troverai Scrivener davvero molto comodo!

Scrivener è un software a pagamento, ovviamente, ma il costo direi che è più che onesto. Attualmente infatti ti costa circa € 70. Ad ogni modo ti consiglio di approfittare del periodo di prova.

Io mi sono limitata a presentarti brevemente il programma, anche perché ci sarebbero moltissime cose da dire su questa perla.

Se vuoi maggiori informazioni e se vuoi acquistarlo, dopo averlo testato gratuitamente e prima che il prezzo aumenti (tempo fa costava € 50), ti esorto a visitare questo link.

Come sempre spero di esserti stata utile.

Se hai apprezzato, passaparola...

Potrebbero interessarti anche...

Scopri cosa posso fare per te